Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

Centro storico, spaventa i passanti con un coltello: arrestato

Un 34enne è stato fermato dalla Polizia dopo che di notte si è aggirato per le vie della movida in stato alterato

E' stato fermato alle 6 di mattina, dopo che ha passato l'altra notte a girare per il centro storico di Pisa brandendo un coltello di 30 centimentri. In manette è finito un 34enne senegalese, che nel suo vagare per le vie della movida ha spaventato i passanti, che quindi hanno segnalato quanto stava accadendo alla Polizia.

Gli agenti lo hanno bloccato in viale Gramsci. Una volta preso ha dato in escandescenze, sia sul posto che una volta portato in Questura. Al Pronto Soccorso gli esami tossicologici hanno permesso di riscontrare un abuso di alcol e cocaina.

Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell'ordine, trovato con il permesso di soggiorno scaduto da un anno. Le accuse verso di lui sono resistenza, violenza, minacce a pubblico ufficiale e possesso di oggetti atti ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, spaventa i passanti con un coltello: arrestato

PisaToday è in caricamento