Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

San Miniato, si nasconde in un casolare: era ricercato per spaccio

L'uomo, un 32enne, è stato scoperto dai Carabinieri durante un controllo per accertare la presenza di clandestini sul territorio: a suo carico pendeva un'ordinanza di custodia cautelare per traffico di droga

Si nascondeva in un casolare disabitato di San Miniato, ignorando l'ordinanza di custodia cautelare emessa a suo carico nel 2009 dal tribunale di Bergamo, in quanto accusato di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L'uomo, un 32enne di nazionalità marocchina, è stato però scovato e arrestato lo scorso 9 gennaio dai Carabinieri di San Miniato, nel corso di un controllo finalizzato all'individuazione di soggetti extracomunitari clandestini.


Una volta scoperto all'interno del casolare, i Carabinieri, mediante accertamenti, hanno accertato che il 32enne era appunto ricercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, si nasconde in un casolare: era ricercato per spaccio

PisaToday è in caricamento