Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Usura, presta 8mila euro e ne rivuole 30mila: arrestato commerciante pisano

L'usuraio aveva prestato il denaro ad una donna proprietaria di una delle bancarelle di Piazza dei Miracoli. La vittima, schiacciata dal pesante debito, si è alla fine rivolta ai Carabinieri che hanno svolto le indagini e arrestato l'uomo

Pretendeva un tasso mensile di usura pari al 30%, ma alla fine è stato arrestato. Lo strozzino era un commerciante pisano di 56 anni che aveva prestato ad una commerciante delle bancarelle di souvenir di Piazza dei Miracoli, residente a San Giuliano Terme, 8mila euro. Con il passare del tempo il debito era arrivato a 30mila euro. La donna si è così rivolta ai Carabinieri che dopo le indagini hanno arrestato l'uomo.

La commerciante, in difficoltà economica, aveva chiesto a quello che credeva essere un amico. Quando ha capito che non avrebbe potuto pagare il debito è andata dai Carabinieri, pur non fornendo molti dettagli per incastrare lo strozzino. Sono state le intercettazioni telefoniche a permettere ai militari di avere le prove dell'usura. Le manette sono scattate in un bar dove il commerciante pisano aveva incontrato la sua 'amica' per ricevere due assegni a garanzia del successivo pagamento in contanti. Durante l'interrogatorio l'usuraio ha ammesso tutte le sue colpe e ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Il lieto fine è arrivato la scorsa settimana, ma la notizia è stata diffusa soltanto oggi. La donna è stata invece indirizzata allo sportello d'ascolto per le persone in difficoltà per colpa della crisi voluto dalla prefettura.

Così ha deciso di rivolgersi ai carabinieri che dopo le indagini hanno arrestato l’usuraio. Ulteriori particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11.30 presso il Comando provinciale di Pisa.

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2014/commerciante-presta-8-mila-euro-e-ne-rivuole-30-mila-arrestato/#.UyQWk15P1N0
Copyright © gonews.it
Così ha deciso di rivolgersi ai carabinieri che dopo le indagini hanno arrestato l’usuraio. Ulteriori particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11.30 presso il Comando provinciale di Pisa.

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2014/commerciante-presta-8-mila-euro-e-ne-rivuole-30-mila-arrestato/#.UyQWk15P1N0
Copyright © gonews.it
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usura, presta 8mila euro e ne rivuole 30mila: arrestato commerciante pisano

PisaToday è in caricamento