Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Vicopisano

Tentò di uccidere due connazionali: in carcere

L'uomo, un 34enne polacco, era già ai domiciliari. Deve scontare una pena residua di nove anni

I Carabinieri della Stazione di Vicopisano hanno arrestato ieri pomeriggio, 31 marzo, un cittadino polacco di 34 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione del Tribunale di Pisa, dovendo scontare una pena residua di 9 anni. L'uomo, condannato in via definitiva per il tentato omicidio di due connazionali e già in regime di arresti domiciliari, è stato associato al carcere di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentò di uccidere due connazionali: in carcere

PisaToday è in caricamento