rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Ponsacco

Asili nido di Ponsacco: boom di iscrizioni, aumento del 50%

Sono state in tutto 154 le richieste, con 91 nuove iscrizioni contro le 58 dello scorso anno

Un boom di iscrizioni agli asili nido di Ponsacco. Si sono chiuse ieri, 27 aprile, le iscrizioni al prossimo anno educativo e le domande presentate sono aumentate del 50% rispetto allo scorso anno, con ben 154 richieste totali per le cinque strutture private accreditate presenti sul territorio comunale. In particolare le domande per i nuovi iscritti sono 91 contro le 58 dello scorso anno.

"Un dato - commentano il sindaco Francesca Brogi e l’assessore all’istruzione Stefania Macchi - che è sicuramente la diretta conseguenza della misura varata dalla Regione Toscana. Tutte le famiglie con un Isee inferiore a 35mila euro possono chiedere, infatti, per l’anno educativo 2023/24 l'asilo nido gratuito. Così le richieste sono aumentate anche nel nostro Comune. Ringraziamo i nostri uffici per avere lavorato a lungo affinché le tempistiche fossero celeri tanto da permettere di arrivare alla graduatoria definitiva già dal 16 maggio e consentire alle famiglie di fare richiesta per l’iniziativa regionale nei tempi stabiliti".

Adesso gli uffici provvederanno a stilare una prima graduatoria, sulla base dei punteggi assegnati, poi successivamente si arriverà alla graduatoria definitiva. Nel caso, al termine delle operazioni, ci fossero ancora dei posti disponibili, i genitori ritardatari potranno eventualmente fare richiesta dopo il 20 luglio.

"Siamo felici - continuano - di poter consentire che un maggior numero di famiglie abbia accesso a questo importantissimo strumento educativo e sociale. Sappiamo quanto sia importante il nido per la vita educativa dei bambini e delle bambine e che ruolo abbia nell’organizzazione dei tempi familiari. Nel nostro Paese spesso le donne si trovano a dover scegliere tra famiglia e lavoro anche a causa dei costi dei servizi, crediamo fortemente che questa misura possa favorire la riconciliazione tra vita privata e lavorativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido di Ponsacco: boom di iscrizioni, aumento del 50%

PisaToday è in caricamento