Nasce 'Con Gabriele contro i tumori rari' onlus

L'associazione è dedicata alla memoria di Gabriele Bianchi e ha l'obiettivo di veicolare fondi per la ricerca scientifica sui tumori rari. La presentazione a Palazzo Gambacorti

Il 23 dicembre, alle 18.30, sarà presentata in Sala delle Baleari a Palazzo Gambacorti l’associazione dedicata alla memoria di Gabriele Bianchi, morto a 49 anni per un rabdiomiosarcoma. La presentazione avrà luogo a un anno esatto dalla sua prematura scomparsa e ha il patrocinio del Comune di Pisa. L’associazione è stata pensata per ricordare Gabriele, molto conosciuto e amato nella sua città, e nel suo nome veicolare fondi per la ricerca scientifica sui tumori rari. L’associazione destinerà una quota dei soldi raccolti per lo studio sui tumori rari e una quota alle persone del territorio colpite dalla malattia che si trovino in situazione di disagio economico.

Chi era Gabriele Bianchi

Gabriele Bianchi, colpito in piena salute, a 45 anni, da un rabdiomiosarcomara, è scomparso dopo quasi 4 anni di cure il 23 dicembre 2018, alla vigilia di Natale e a pochi giorni dal suo cinquantesimo compleanno. Gabriele, ingegnere, credeva nella medicina, tanto da voler seguire tutte le cure fino all’ultimo giorno, anche quando era ormai evidente che non stavano dando i risultati sperati. Nato a Pisa l’11 gennaio 1969, era figlio del pisano Paolo Bianchi (detto Paolino), deceduto pochi mesi dopo il figlio, e della viareggina Sistiliana Bertacca, scomparsa qualche mese prima.

Nel 1996 aveva conseguito il diploma di laurea in Ingegneria dei Trasporti all’Università di Pisa, con 110 e lode e bacio accademico. In seguito aveva ottenuto il master in Business administration al Politecnico di Milano e subito dopo il dottorato sulla Gestione degli appalti all’Università di Pisa. Aveva poi lavorato a Pistoia alla AnsaldoBreda, a Firenze alla Thales e infine a Roma, prima a Postemobile spa e poi alla direzione di Poste Italiane, dove era responsabile degli acquisti dal 2008. Nonostante gli impegni professionali e lo studio, non aveva mai abbandonato la sua grande passione per la barca a vela, con cui aveva effettuato il giro del mondo a tappe subito dopo la laurea, e lo sci. Gabriele ha lasciato la moglie Maria Cristina Bigongiali, giornalista del programma di Rai 1 'Porta a Porta', e la giovane figlia Annagiulia, oggi 14enne.

L'associazione dedicata alla sua memoria

Il comitato scientifico dell'associazione è presieduto da Alessandra Gennari, professore associato di Oncologia dell’Università del Piemonte Orientale e direttore SCDU oncologia di Novara, pisana e grande amica di Gabriele, da Alfredo Falcone, professore ordinario di Oncologia dell’Università di Pisa e direttore SC Oncologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana e da Valentina Guarneri, professore associato di Oncologia dell’Università di Padova, Istituto Oncologico Veneto. Il primo anno il Premio sarà assegnato alla migliore pubblicazione o presentazione internazionale di un ricercatore sotto i 40 anni di età sul tema delle neoplasie rare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 23 dicembre saranno illustrate anche altre attività, come il Trofeo challenge vela sci 'Memorial Gabriele Bianchi', organizzato dall’imprenditore Roberto Lacorte. Sono previsti gli interventi del vicesindaco Raffaella Bonsangue, dell’attore Paolo Conticini, che leggerà una poesia per Gabriele, e di monsignor Biagini, vicario del Vescovo, che porterà la sua benedizione. Seguirà un cocktail di auguri. Per finanziare l’associazione, si potranno acquistare alcuni regali natalizi. L’ associazione 'Con Gabriele contro i tumori rari' APS ha sede a Cascina in Via Tosco Romagnola Est 145. Per le donazioni: Iban IT93R0523214002000000017905

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento