Cronaca

Un viaggio chiamato 'Associazioni di idee': in onda la voce dello spazio sociale

La trasmissione radiofonica va in onda ogni martedì alle 17:30. Il format, condotto da Tiziana Etzo e Giuseppe Tempestini, ha lo scopo di far conoscere l'intenso tessuto associativo presente su Pisa e provincia

Tiziana Etzo e Giueseppe Tempestini mentre intervistano Sergio Bontempelli di 'Africa Insieme'

Largo ai giovani, alle idee e ai programmi che si prefiggono di dare voce alle associazioni del terrirorio pisano, soprattutto nell'ambito sociale. È questo il progetto della trasmissione 'Associazioni di idee', condotta da Giuseppe Tempestini e Tiziana Etzo, in onda ogni martedì alle 17:30 su Radio Eco. Il format ha lo scopo di far conoscere l’intenso tessuto associativo presente su Pisa e provincia. Nasce a seguito di un'iniziativa promossa da Scuola & Volontariato in Toscana, Delegazione Cesvot di Pisa,e istituto Commerciale Fermi di Pontedera

Nella seconda stagione sono già andate in onda tre puntate, dove si è  scelto di costruire una sorta di ciclo dedicato all'Africa, intervistando i rappresentanti di 'Amici per l'Africa', 'Un sorriso per il BUrkina'. Per chiudere si è parlato di immigrazione a Pisa con Sergio Bontempelli di 'Africa Insieme'. Lunedì 19 novembre ci sarà anche una puntata dedicata all'Istituzione centro nord sud che vedrà come protagonista l'assessore Silvia Pagnin.

"Il progetto prevedeva la realizzazione di una trasmissione radiofonica - afferma Giuseppe Tempestini, conduttore e anche autore del programma -  in cui i giovani, dopo essersi recati nelle sedi di tre associazioni, hanno posto le loro domande ai volontari negli studi radiofonici di Contro Radio. La redazione di Radioeco dopo aver partecipato con grande entusiasmo al programma ha prontamente deciso di concretizzare un ciclo di trasmissioni che poi avrebbero preso la forma di Associazioni di Idee".

"Nel corso dei vari episodi - prosegue Tempestini -  non ci siamo fatti mancare nulla, abbiamo parlato di immigrazione, di solidarietà nei paesi del terzo mondo, di posti lontani dal nostro mondo occidentale e delle varie possibilità di cooperazione. Ogni intervista racchiude le esperienze più intime, raccolte sul campo dei vari progetti di volontariato".

"Il programma - spiega Tiziana Etzo -  si pone l'obiettivo di far conoscere alla popolazione universitaria delle realtà che, oltre ad offrire delle occasioni fortemente formative, possono diventare sbocchi per attivare dei tirocini oppure campo d'indagine per lavori di ricerca. Dal nostro punto di vista è un'esperienza splendida passare del tempo con i volontari delle varie associazioni, sono persone con una marcia in più che con i loro racconti ci fanno considerare che le nostre scale di valori andrebbero fortemente ridimensionate"

"Speriamo - concludono -  che le associazioni presenti sul territorio ci possano vedere come la loro voce, o per lo meno come uno spazio a loro dedicato, non per altro, ci definiamo lo spazio sociale di radioeco.it"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viaggio chiamato 'Associazioni di idee': in onda la voce dello spazio sociale

PisaToday è in caricamento