Cronaca

Beneficenza: le maglie autografate dei grandi campioni per i piccoli della Stella Maris

Sabato 11 febbraio una serata benefica a favore del nuovo ospedale che la Fondazione realizzerà nell'area di Cisanello

Buffon, Icardi e De Rossi. Sono solo alcune della maglie donate dai campioni di calcio del nostro campionato che daranno vita ad un'asta benefica i cui proventi saranno destinati a favore del nuovo ospedale che Stella Maris realizzerà nell'area di Cisanello a Pisa per ospitare i piccoli in cura presso l'Istituto. La collezione di casacche (oltre una ventina, tutte autografate) è stata raccolta da Alessandro Birindelli, indimenticato difensore della Juve e del Pisa, e sarà il fulcro dell'evento solidale che si svolgerà sabato 11 febbraio, alle 20, all'Agriturismo Zara in via del Viadotto 8 a Pisa.

"Molti dei nostri ragazzi - dice l'avvocato e presidente dell'istituto Stella Maris, Giuliano Maffei - a causa delle loro patologie non possono giocare a calcio o non possono farlo come tutti i loro coetanei. Molti di loro sono però appassionati di questo sport. Per questo quando Alessandro Birindelli e Confcommercio Pisa mi hanno proposto la loro collaborazione per organizzare un evento benefico a favore dei bambini più fragili ho subito acettato con grande gioia. Sarà questo un modo per far sentire protagonisti anche i nostri ragazzi".

L'appuntamento è sabato 11 febbraio. "L'idea di questa iniziativa  - spiega Alessandro Birindelli - è nata alcuni mesi fa. Da parte mia ho solo dovuto rispolverare alcuni numeri che avevo in rubrica per contattare i miei ex colleghi. La serata di beneficenza sarà aperta a tutti: alle ore 20 inizierà la cena (25 euro il prezzo per partecipare, una parte dei quali sarà devolut a Stella Maris Nda), dopodichè si partirà con l'asta vera e propria, con le maglie dei campioni che verranno vendute a chi offrirà la cifra maggiore. Ogni 4 aste ci sarà poi una lotteria con in palio ancora una volta le maglie dei campioni. Saranno messe in palio anche le maglie del Pisa, con i giocatori di oggi e quelli del passato".

Soddisfatto dell'iniziativa anche Fabrizio Fontani, presidente di ConfLitorale Confcommercio Pisa. "Una grande iniziativa - afferma Fontani - resa possibile grazie a Birindelli che si è impegnato in prima persona. Noi ci siamo e siamo contenti di dare il nostro contributo per una così buona causa". L'evento sarà patrocinato dal Comune di Pisa. "Ancora una volta - commenta l'assessore allo Sport, Salvatore Sanzo - lo sport è un veicolo sociale che alimenta risorse e solidarietà. E questo è uno dei messaggi che abbiamo voluto trasmettere con 'Pisa città dello Sport 2016'". Per informazioni sulla serata e prenotazioni: 3386941536 (Enrico).

LA FONDAZIONE STELLA MARIS. Stella Maris è l’unico Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) in Toscana ed il solo in Italia dedicato esclusivamente all’assistenza e ricerca nell’ambito della Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza. Un punto di riferimento all’avanguardia che coniuga i migliori livelli di cura con un’elevata qualità della ricerca scientifica  e che ricovera circa 2.700 bambini da tutta Italia con oltre 40mila visite ambulatoriali all’ anno. Quest'estate, nell'area di Cisanello, partirà la costruzione del nuovo ospedale della Fondazione che dovrebbe essere pronto entro il 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beneficenza: le maglie autografate dei grandi campioni per i piccoli della Stella Maris

PisaToday è in caricamento