Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Paradisa

Attentato di Brindisi: martedì secondo intervento chirurgico per Veronica

La studentessa, rimasta gravemente ustionata nello scoppio di fronte all'istituto "Morvillo Falcone", è ricoverata al Centro ustioni dell'ospedale di Pisa: si prevede un lungo decorso

Sono stazionarie, pur nella loro gravità, le condizioni cliniche di Veronica Capodieci, la studentessa rimasta ustionata nell’attentato compiuto una decina di giorni fa davanti all’Istituto professionale "Morvillo Falcone" di Brindisi. Nella giornata di domani la giovane, che giovedì scorso è stata trasferita dall’Ospedale di Lecce al Centro ustioni dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana diretto dal Dr. Antonio Di Lonardo, verrà sottoposta al secondo intervento chirurgico (il primo è stato già effettuato venerdì scorso) per proseguire nel programma di ricostruzione della cute che prevede un lungo decorso, attraverso una serie di tappe successive e un costante monitoraggio delle sue condizioni cliniche generali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato di Brindisi: martedì secondo intervento chirurgico per Veronica

PisaToday è in caricamento