Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Vettovaglie

Atti vandalici su due monumenti del centro storico: incastrato 'il Puma'

L'uomo, un 36enne, era già noto alle forze dell'ordine per aver compiuto gesti simili. La notte tra l'11 e il 12 febbraio aveva imbrattato la statua di Niccolò Pisano e la storica fontana di Piazza delle Vettovaglie

Nelle foto i due monumenti deturpati

E' stato identificato e denunciato, grazie alle indagini condotte dai Carabinieri, l'autore degli atti di vandalismo alla statua di Niccolò Pisano e alla storica fontana di Piazza delle Vettovaglie, avvenuti nella notte tra l'11 e il 12 febbraio.
Si tratta di un uomo italiano, residente a Pisa (V.S., 36 anni), che con della vernice a spray di colore nero aveva tracciato alcuni disegni sui due storici monumenti, il primo risalente alla fine dell’800 ed il secondo ben più antico risalente ai primi del ‘600.

L’uomo, la notte incriminata, approfittando di uno dei pochi momenti in cui le due zone non erano più frequentate, a bordo di una bicicletta e con il volto coperto da un cappuccio, si è dilettato a tracciare alcuni segni.

I militari si sono subito messi sulle tracce dell’individuo, passando al setaccio gli archivi, esaminando attentamente le telecamere dei sistemi di videosorveglianza presenti in città, analizzando i controlli effettuati dalle pattuglie dell’Arma dei giorni precedenti ai due episodi e raccogliendo informazioni.

Dall’incrocio di tutti questi elementi si è giunti all’individuazione ed identificazione del soggetto, già noto alle forze dell'ordine poiché sospettato in passato di altri episodi analoghi ai danni di saracinesche di alcuni esercizi commerciali.Atti vandalici Piazza del Carmine-2

Sono risultati fondamentali gli incroci tra le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza ed il controllo subito da V.S. da parte del Nucleo Radiomobile, che, proprio alcuni giorni prima degli atti di vandalismo, insospettito dall’orario, aveva deciso di procedere all’identificazione dell’uomo che viaggiava a bordo di una bicicletta, risultata la stessa sulla quale alcuni giorni dopo era andato appunto a tracciare i suoi 'disegni', firmandosi “il Puma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici su due monumenti del centro storico: incastrato 'il Puma'

PisaToday è in caricamento