Attività Fisica Adattata: partiti i nuovi corsi

In tutto sono 127 i corsi presenti sul territorio della Zona Pisana

Si rafforza e si amplia la rete della Zona Pisana dei corsi di Attività Fisica Adattata, rivolti a persone adulte e anziane fragili che presentano condizioni dolorose ricorrenti. Dall'inizio di febbraio sono partiti i tre corsi dell'associazione 'Sportivamente', rivolti a pazienti con patologie neurovegetative, colpiti da Parkinson o impegnati nei percorsi di riabilitazione successivi ad ictus, quelli che fino a dicembre si svolgevano alla Leopolda e dall'inizio del mese si sono trasferiti al Cep, ospitati nella palestra della Misericordia. E nei prossimi giorni prenderà il via il nuovo corso Afa con metodologia Otago, per persone con problemi di equilibrio successivi ad una caduta, organizzato nei locali del circolo Arci di Pappiana, San Giuliano Terme.

La Presidente della SdS Pisana Gianna Gambaccini e la direttrice Sabina Ghilli hanno visitato ieri, 7 febbraio, la struttura del Cep, un sopralluogo che ha confermato la bontà della scelta fatta nelle settimane scorse - ha sottolineato Gambaccini - la palestra è ottimale per l'attività fisica adattata ed è ben riscaldata, cosa che ci ha permesso di andare incontro anche alle richieste degli utenti che, nella precedente struttura, frequentemente avevano lamentato il fatto di trovare i locali piuttosto freddi".

In tutto sono 127 i corsi Afa presenti sul territorio della Zona Pisana: 104 per persone con bassa disabilità, 22 per pazienti con patologie più complesse ad alta disabilità e due che applicano la metodologia Otago.

Ai corsi si può accedere solo su indicazione di un professionista sanitario, sia esso il medico di famiglia piuttosto che uno specialista del servizio sanitario regionale o del Dipartimento di Riabilitazione. Sull'apposito modulo i professionisti indicano la tipologia di attività fisica adattata più idonea per le condizioni di salute del paziente, dopodichè sarà cura di quest'ultimo contattare il numero di telefono indicato nello stesso modulo e scegliere il corso più confacente alle proprie necessità (di vicinanza, di orario, etc) fra quelli in cui vi sono posti disponibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I costi: tre euro a seduta per Afa a bassa disabilità e Otago; 3,5 euro per la bassa disabilità in piscina e l'alta disabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

  • Coronavirus in Toscana: 35 nuovi casi, 5 decessi e 121 guarigioni

Torna su
PisaToday è in caricamento