Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Montopoli, attività sportive gratuite: con Renzo Ulivieri parte 'Sport di Tutti. Parchi'

L'iniziativa andrà avanti fino a giugno 2024 presso il Bosco dei Frati a San Romano

E' stato Renzo Ulivieri, presidente dell’associazione italiana allenatori di calcio, a dare il via, questa mattina 2 settembre, alle attività sportive che da oggi e per tutti i sabati fino a giugno 2024 saranno organizzate al Bosco dei Frati a San Romano. "Un progetto che riguarda tutti - ha aperto il testimonial Renzo Ulivieri - un’amministrazione deve interessarsi a chi pratica abitualmente sport all’interno di una società sportiva, ma anche di chi non lo fa. Sta qui l’importanza e la novità dell’iniziativa: cercare di raggiungere tutti".

Quattro associazioni sportive si alterneranno ogni fine settimana per organizzare attività sportive gratuite aperte a tutti. Prende il via il progetto 'Sport di Tutti. Parchi', ideato da Sport e Salute S.p.a., la società dello Stato per la promozione dello sport e dei sani stili di vita, in collaborazione con Anci. "Grazie per essere qui oggi - hanno detto il sindaco Giovanni Capecchi e la vicesindaca Linda vanni - praticare sport vuol dire occuparsi della propria salute e del proprio benessere fisico, ma vuol dire anche socializzare, trascorrere del tempo insieme agli altri. Ci auguriamo che questa iniziativa possa far avvicinare anche chi pratica poco sport e allo stesso tempo possa contribuire a valorizzare un’area verde del nostro comune".

Attività per tutti, senza alcun limite d’età. L’unico requisito necessario per partecipare è avere un certificato medico per l’attività sportiva. Grazie alla collaborazione con l’Auser Montopoli sarà attivo un servizio per portare al Bosco dei Frati gli anziani che non hanno un mezzo di trasporto e che vogliono partecipare alle iniziative. "E' sempre una grande gioia presenziare a queste iniziative - ha aggiunto Damiano Sforzi, rappresentante Anci Toscana - dobbiamo riflettere sul fatto che per ogni euro investito in attività del genere, risparmiamo 5 euro in sanità".

Quattro sono le associazioni che hanno aderito: 4 Monkeys Aps che si occupa di arti circensi per bambini, adulti e over 65, la Gam Asd per attività motorie e psicomotorie per tutte le fasce d’età, la Asd Arcieri della Rocca di Montopoli per il tiro con l’arco e la Città di Montopoli Asd per il calcio. "Un’iniziativa tutt’altro che scontata - ha detto Chiara Fusi la garante delle persone con disabilità del Comune di Montopoli - stare insieme, condividere attività all’aperto vuol dire superare l’individualismo degli ultimi anni".

Un progetto, come hanno spiegato il coordinatore Sport e Salute Toscana Alessandro Viti e la referente Sport nei parchi - Sport e Salute Toscana Alessandra Nieri, nato durante il Covid per la necessità di trovare spazi aperti dove poter svolgere attività sportiva e che si divide in due linee di finanziamento, la prima prevede la fornitura di attrezzatura mentre l’altra (Urban sport activity e weekend), quella che è stata attivata a Montopoli, la gestione di spazi aperti alle associazioni per favorire momenti di sport gratuiti e aperti a tutti. "Ogni sabato mattina ci troverete qui - ha concluso Enrico Savini della Asd Città di Montopoli che segue il coordinamento - a breve sarà pubblicato il calendario delle attività che si svolgeranno ogni fine settimana. Partecipate e fate partecipare!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montopoli, attività sportive gratuite: con Renzo Ulivieri parte 'Sport di Tutti. Parchi'
PisaToday è in caricamento