Cronaca

Turismo, Volterra meta ambita: aumentano i visitatori, specie gli stranieri

I dati dei primi 8 mesi del 2015 parlano di un +1.73% di turisti italiani e un importante +4.34% di stranieri. Una iniezione di fiducia per l'assessore Baruffa: "Dobbiamo migliorare ancora di più l'offerta. Lavoreremo senza sosta"

L'Ufficio turistico del Comune di Volterra ha diffuso dati incoraggianti per periodo compreso tra l'1 gennaio e il 31 agosto 2015. Cresce l'afflusso di visitatori, specie quelli stranieri: 186.022 sono i turisti che hanno scelto la città come meta per le vacanze, il 2,88% in più rispetto lo stesso periodo del 2014. Di questi 50.385 sono italiani (+1,73%) e 135.637 stranieri (+4,34%).

Come provenienze la maggior parte dei connazionali provengono dal centro nord, con particolare affluenza dalla Lombardia, mentre c'è molta varietà per gli stranieri: Polonia, Scandinavia, Francia, Olanda, Belgio, Stati Uniti e Germania. Segnali di crescita, seppur piccoli, arrivano anche dalla Cina, Corea e India. 

"Il miglioramento delle presenze è un dato molto soddisfacente – dichiara l'assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa – e molto hanno inciso le numerose attività organizzate in questi primi otto mesi dell'anno grazie al supporto delle associazioni e degli enti che hanno collaborato con l'amministrazione comunale. E' però evidente – prosegue l’assessore Baruffa – la necessità di migliorare ancora di più l’offerta. Ci sono ancora tante opportunità da sfruttare e questo inverno lavoreremo senza sosta per migliorare tutto il sistema che comunque ha già dimostrato di tenere molto bene".

Fra gli eventi di richiamo per i turisti c'è stato lo 'Shopping sotto le stelle' e lo 'sbaracco' realizzato in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale. "Una collaborazione sempre più stretta con l'assessore alla Cultura Alessia Dei – ha aggiunto l’assessore Baruffa – ha potuto concentrare sforzi e risorse per trovare soluzioni importanti ma sempre più spesso low cost. 

"L'investimento più importante – conclude l'assessore – è stato fatto per Expo e FuoriExpo, che grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio e la Crv spa ha garantito una presenza quasi costante a Milano durante l'evento più importante dell'anno. Nei sei mesi di Expo Volterra è stata presente 6 volte, con progetti vari e sempre in collaborazione con tanti altri Comuni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Volterra meta ambita: aumentano i visitatori, specie gli stranieri

PisaToday è in caricamento