rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Borgo Stretto

Borgo Stretto, furto da Valenti: recuperata l'auto della banda criminale

Nel corso delle indagini, grazie alla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, è stata identificata l'auto utilizzata dai malviventi per compiere il colpo. La Polizia continua ad indagare per individuare i membri della banda

Le attività investigative condotte dalla Squadra Mobile in relazione al furto al magazzino del negozio Valenti di Borgo Stretto, avvenuto lo scorso 21 gennaio, hanno avuto ulteriori sviluppi, dopo l'arresto di uno degli autori del furto. Tramite una complessa analisi dei filmati delle telecamere di sorveglianza della città è stato possibile individuare l'autovettura utilizzata dai malviventi nel corso del furto. Di seguito ad opportuna richiesta, il Tribunale di Pisa ha emesso nei confronti del veicolo, una Volvo V40 SW di colore blu con targa bulgara, decreto di sequestro preventivo, con esecuzione in data 24 febbraio 2014 in località Musile di Piave (Venezia), dove il mezzo è stato rintracciato.

Le indagini intanto proseguono. La Polizia non esclude la possibilità di identificare anche gli altri componenti della banda criminale, di cui sinora è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il cittadino georgiano G.U., con conseguente convalida ed applicazione di misura custodiale in carcere nei suoi confronti da parte del Tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Stretto, furto da Valenti: recuperata l'auto della banda criminale

PisaToday è in caricamento