Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Via Cisanello

Via Cisanello, tenta di rubare una borsa all'autolavaggio: arrestato e già libero

L'uomo è stato fermato dalle Volanti della Polizia. Ha tentato il colpo insieme ad un complice che è riuscito a far perdere le proprie tracce

Arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia O.F., tunisino di 38 anni, sprovvisto di documenti identificativi, senza fissa dimora, con una lunga carriera criminale alle spalle (rapina aggravata, furto aggravato, spaccio di stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale, porto ingiustificato di arnesi da scasso, porto abusivo d’armi, invasioni di edifici, ect.), nella quasi flagranza del reato di tentato furto aggravato in concorso con persona ignota.

L'uomo, poco prima, insieme ad un complice, si era impossessato di una borsa prelevata dall'auto in sosta presso l'autolavaggio self service del distributore AGIP, di via Cisanello quando, vistosi scoperto dalla proprietaria della borsa che stava effettuando un servizio di pulizia al veicolo, nonchè da altre persone lì presenti che hanno iniziato a gridare contro i due, ha lasciato la borsa e si è allontanato a piedi con il complice.

La Polizia è poi riuscita ad intercettare l'uomo poco distante dal luogo dell'accaduto. Con sè aveva anche un cacciavite a croce. Informato il P.M. di turno dell'avvenuto arresto, questi ha disposto  l'immediata liberazione ai sensi dell'art. 121 c.p.p.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Cisanello, tenta di rubare una borsa all'autolavaggio: arrestato e già libero

PisaToday è in caricamento