Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via XX Settembre

Piazza XX Settembre: colpito da un attacco epilettico mentre guida, travolge la moto della Municipale

L'episodio, che poteva avere conseguenze ben peggiori, è avvenuto intorno alle 7 di mercoledì mattina. L'uomo sarà segnalato alla Prefettura per la revisione della patente di guida vista la presenza della seria patologia

Un'auto impazzita ha travolto questa mattina una moto di servizio della Polizia Municipale parcheggiata in Piazza XX Settembre. Alla guida si trovava un quarantenne in preda ad un attacco epilettico.

Alle 7.15, mentre i due agenti motociclisti della Polizia Municipale stavano allontanando i senza fissa dimora dalle logge di Banchi al fine di liberare l’area dai bivacchi per consentirne la pulizia, un'auto totalmente priva di controllo, giungendo da Ponte di Mezzo, ha attraversato i lungarni e dopo aver abbattuto un 'colonnino' in ghisa, che delimita Piazza XX Settembre, si è schiantata contro una delle due moto parcheggiate.

Gli agenti si sono accorti che il conducente, un uomo di 40 anni, era in preda ad un violento attacco epilettico e hanno chiamato un'autoambulanza, mentre una giovane infermiera che passava per caso ha praticato le prime manovre di soccorso in attesa del trasporto presso l’Ospedale di Cisanello, avvenuto di lì a poco.

Per la gravità della patologia che condiziona fortemente le capacità di attenzione ed autocontrollo, l’uomo sarà segnalato alla Prefettura di Pisa ai fini della revisione individuale della patente di guida anche per scongiurare ulteriori incidenti con conseguente pericolo per le persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza XX Settembre: colpito da un attacco epilettico mentre guida, travolge la moto della Municipale

PisaToday è in caricamento