Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Autocertificazione ticket: non c’è scadenza il 1° luglio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La ASL 5 smentisce quanto da giorni sta circolando su  internet, cioè la notizia che dal 1° luglio non sarà più valido l'attuale sistema di autocertificazione della fascia di reddito di appartenenza per il calcolo del ticket. Mentre questa scadenza è stata fissata da altre regioni, non è assolutamente valida perla Toscana.Dagli uffici dell'assessorato fanno sapere che resta comunque valido l'invito ai cittadini a verificare che il codice della propria fascia economica che risulta dalla banca dati dell'Agenzia delle Entrate e dell' Inps (Isee) sia corretto, o se eventualmente risulti assente. L'invito è ad attivarsi quanto prima, ma senza alcuna scadenza già definita.

Il cittadino può conoscere, verificare la propria posizione economica e chiedere se necessario la rettifica attraverso tre canali principali:

- presso i Totem installati nei vari presidi dell’Asl e negli ospedali;

- tramite il portale della Regione Toscana, sempre con tessera sanitaria, se in possesso di un computer e di un lettore di smart card;

- presso gli sportelli ASL presentando la propria tessera sanitaria.

Per ulteriori informazioni contattare il numero verde 800 556060 della Regione Toscana www.regione.toscana.it/ salute;  ticket.sanita@regione.toscaria.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autocertificazione ticket: non c’è scadenza il 1° luglio

PisaToday è in caricamento