Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Camere di Commercio, il sindaco scrive al ministro: "Sia mantenuta l'autonomia"

Michele Conti ha inviato una lettera al ministro Patuanelli per chiedere di salvaguardare gli enti camerali

Con una missiva inviata a Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo Economico, il sindaco Michele Conti si schiera al fianco delle Camere di Commercio del territorio che chiedono venga mantenuta la loro autonomia.

“In questi giorni siamo venuti a conoscenza - scrive al ministro il sindaco Michele Conti - di una bozza di emendamento legislativo, che potrebbe essere inserito dal Governo, che Lei rappresenta, in uno dei prossimi decreti, pur riguardanti altre tematiche, che, nel ribadire l'obbligatorietà degli accorpamenti tra Camere di Commercio, ne prevederebbe addirittura il ‘commissariamento’, qualora entro il prossimo mese di marzo non si accorpassero. In questo modo viene svilito anche il ruolo degli amministratori delle Camere, che, regolarmente eletti, con spirito di abnegazione prestano la loro opera gratuitamente con professionalità, passione e impegno, sottraendo tempo prezioso alle proprie attività lavorative”.

“Le istituzioni che rappresentiamo - prosegue Conti - dialogano, si confrontano e collaborano costantemente con le Camere di Commercio, che, presenti direttamente sul territorio, sono portatrici degli interessi delle imprese. Senza gravare sul bilancio dello Stato, questi enti territoriali riversano in importanti progetti le risorse derivate direttamente dal sistema delle imprese, permettendo anche alle istituzioni di realizzare importanti interventi in coprogettazione. Con questa nota, pertanto, vogliamo sostenere l’iniziativa delle Camere di Commercio dei nostri territori, che chiedono di superare l’obbligatorietà degli accorpamenti, rendendoli volontari. Riteniamo essenziale il loro permanere, se pur riformate, quali istituzioni autonome, che possano continuare ad intervenire in modo determinante allo sviluppo del sistema imprenditoriale locale e alla crescita territoriale di tutta la provincia sulla quale hanno da sempre competenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camere di Commercio, il sindaco scrive al ministro: "Sia mantenuta l'autonomia"

PisaToday è in caricamento