Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca La Cella / Via Fiorentina

Coniugi trovati morti in via Fiorentina: l'autopsia conferma le cause naturali

Esclusa anche dall'esame autoptico la morte violenta. I due sarebbero deceduti per cause naturali in momenti diversi: prima il marito e poi, almeno un giorno dopo, la moglie

Anche l'autopsia ha confermato la morte per cause naturali dei due anziani coniugi trovati morti nella loro abitazione di via Fiorentina a Pisa mercoledì sera. Prima sarebbe morto il marito di 85 anni e poi, almeno un giorno dopo, la moglie di 78 anni.

I medici legali dovranno effettuare ulteriori analisi e accertamenti clinici per determinare con certezze le cause di morte, ma i primi riscontri tenderebbero appunto ad escludere cause diverse da quelle naturali.

I due coniugi vivevano in condizioni di estremo degrado: senza riscaldamento e con il minimo di corrente elettrica. Sporcizia e disordine erano disseminati un po' ovunque quando i Vigili del Fuoco e la Polizia sono entrati nell'appartamento allertati dalla figlia che non riusciva più a mettersi in contatto con i genitori.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi trovati morti in via Fiorentina: l'autopsia conferma le cause naturali

PisaToday è in caricamento