menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Minori nel mirino della baby gang: un arresto

Un 19enne è finito in carcere per rapina aggravata, altri 2 minori sono stati denunciati. A far scattare l'indagine un episodio avvenuto a fine agosto. Sarebbero diverse le aggressioni avvenute nelle ultime settimane

Un 19enne residente a Cascina è stato arrestato dai Carabinieri e si trova in carcere al Don Bosco con l'accusa di rapina aggravata. Altri due minorenni sono invece stati denunciati. Come riportano i quotidiani locali la vicenda ha a che fare con una baby gang che agisce in centro città aggredendo i loro coetanei per rapinarli.

L'indagine è partita in seguito alla denuncia di un minore che a fine agosto è stato aggredito in piazza Manin da tre giovani che lo hanno accerchiato e derubato. L'inchiesta dei militari va avanti per capire se ci siano responsabilità anche per altri episodi. Sarebbero infatti diverse le aggressioni simili avvenuti nelle ultime settimane in varie zone del centro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento