Cronaca

San Giuliano Terme: tutto pronto per la sesta edizione di Bagninluce

La Luminara di San Giuliano Terme torna il 24 agosto prossimo dopo il successo ottenuto nelle ultime edizioni: musica, teatro, danza e animazione per bambini in una città 'vestita' di luci e di magiche atmosfere

Torna anche quest'anno Bagninluce, la Luminara di San Giuliano Terme. Visto il successo della manifestazione riscosso negli anni scorsi e delle richieste degli operatori del settore e dei cittadini, l’Amministrazione Comunale, con la collaborazione della Società in house GeSTe e della locale Pro Loco, ha infatti ritenuto di valorizzare ulteriormente la ricorrenza del patrono organizzando per il 24 agosto prossimo - dalle ore 18,00 alle ore 24,00 - un'altra edizione della manifestazione.

Saranno addobbati i tre ponti, la Piazza Italia e le Terme e la cittadinanza è stata invitata a partecipare addobbando le proprie finestre. GeSTe  provvederà al montaggio delle strutture in cui posizionare i lumini e alla fornitura della biancheria e dei lumini ai privati che allestiranno appunto la luminaria presso le proprie abitazioni. E’ previsto un mercatino dell’artigianato sotto le stelle.

Le Associazioni presenti sul territorio si occuperanno di allestire spettacoli per intrattenere i visitatori nelle varie localizzazioni del capoluogo a proprio totale carico economico. Durante la serata sarà possibile visitare la Grotta del Leone e la centrale di sollevamento delle acque di Caldaccoli.Un ricco calendario di iniziative con musica, teatro, danza e animazione per bambini che vedrà San Giuliano vestirsi di nuovo di luci e di magiche atmosfere.

Bagninluce cade nel giorno del patrono San Bartolomeo per cui alle ore 18,00 sarà celebrata presso la chiesa del paese la solenne funzione religiosa.

"Siamo contenti di essere riusciti ad organizzare Bagninluce anche per quest’anno - ha detto il vice Sindaco e Assessore alle Politiche per lo sviluppo economico e promozione del turismo Franco Marchetti - e siamo contenti di averlo fatto con il sostegno delle associazioni aderenti alla Consulta Comunale del Volontariato che si sono dimostrate disponibili come sempre a collaborare con l’Amministrazione e con i commercianti. Siamo anche contenti di essere riusciti ad inserire nel programma le due visite alla Grotta del Leone e alla Centrale di Caldaccoli contribuendo così alla riscoperta delle bellezze del nostro territorio  che è un altro obiettivo fondamentale della nostra Amministrazione".

"Bagninluce - ha aggiunto il sindaco Sergio Di Maio - è divenuto ormai un appuntamento irrinunciabile per il nostro Comune sia per chi lo organizza che per chi vi partecipa e la forza della manifestazione sta proprio nel coinvolgimento di più soggetti, istituzioni, associazionismo, e commercianti che operano insieme ai cittadini per il raggiungimento del miglior esito possibile della stessa. Mi auguro pertanto che si ripeta il successo del passato e numerosi nel centro storico di San Giuliano il 24 agosto prossimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: tutto pronto per la sesta edizione di Bagninluce

PisaToday è in caricamento