menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due bambini positivi a San Miniato e Ponsacco: compagni di classe in quarantena

L'Asl ha disposto l'isolamento per gli alunni a scopo precauzionale. L'appello del sindaco di San Miniato che chiede di "non scatenare cacce agli untori"

Due bambini positivi in altrettante scuole primarie della provincia di Pisa. Il primo caso si è verificato a San Miniato come annuncia il sindaco Simone Giglioli: "Si tratta di una bambina, con un contagio infra familiare. Per prudenza sarà messa in quarantena la classe, anche se la bimba è andata a scuola un solo giorno. L'Asl ha ritenuto prudenzialmente di disporre la quarantena per i ragazzi e gli insegnanti della classe interessata. L'Asl ha avvertito questo pomeriggio (ieri, ndr) direttamente le famiglie interessate. Quindi, vi prego di non scatenare cacce agli untori o di alimentare voci e chiacchericci che creano solo paure e incertezze. Ringrazio tutti per la collaborazione e confido nella massima responsabilità".


Il secondo caso invece si è verificato in una scuola elementare di Ponsacco dove è risultato positivo un bambino di quinta. Anche in questo caso l'Asl ha disposto la quarantena per la classe e le insegnanti. Il bambino è asintomatico e sta bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento