Cronaca

Bancarelle, Partito Democratico: giusta la decisione del Tar

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Riteniamo giusta la decisione del TAR della Toscana che ha respinto la richiesta di sospensiva dell'ordinanza di sgombero fatta dal Comune nei confronti delle bancarelle di Piazza dei Miracoli. La scelta dello spostamento nasce da una situazione di rischio per i lavoratori di queste attività, a causa del degrado della facciata del complesso monumentale, ma soprattutto dalla necessità di restaurare un pezzo importante del patrimonio storico e culturale della Città e del Paese. Crediamo che questo punto sia centrale: valorizzare Piazza dei Miracoli significa prima di tutto valorizzare l'immenso patrimonio artistico presente. Il Comune ha previsto altresì l'individuazione di una soluzione alternativa per i commercianti che potrà garantire comunque continuità alle attività e, se ben organizzata e gestita, potrà essere un nuovo spazio dedicato e riservato agli acquisti. Questa possibilità terrebbe anche meglio insieme le istanze dei commercianti con la necessità di preservare qualitativamente e anche visivamente il più importante monumento di Pisa. Crediamo ancora che su questo si possa lavorare per trovare le soluzioni più consone, sia per la situazione contingente, che per l'organizzazione del commercio nell'area a regime.

Marco Magnarosa
(Responsabile Economia Pd Pisa)

David Ragazzoni
(Responsabile Cultura Pd Pisa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarelle, Partito Democratico: giusta la decisione del Tar

PisaToday è in caricamento