Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Terricciola: fanno saltare il bancomat nella notte

Ad essere presa di mira la filiale della Banca popolare di Lajatico nella frazione di Soiana. Il colpo di fronte ai passanti

La banca Banca popolare di Lajatico nella frazione di Soiana. Sotto il Corpo Guardie di Città

Poco dopo le 01:15 della notte scorsa, una banda composta da più persone ha preso di mira la filiale della Banca popolare di Lajatico, nella frazione di Soiana del Comune di Terricciola, assaltando il bancomat nella centrale via Pier Capponi, di fronte agli occhi attoniti di passanti e residenti. I malviventi, incuranti dei presenti e della telecamera di videosorveglianza della banca, presumibilmente con la tecnica della 'marmotta', hanno messo a segno una doppia esplosione: la prima nello sportello bancomat, la seconda per distruggere il vetro antisfondamento dell'istituto di credito per entrare all'interno e prelevare i contanti dal bancomat esploso. Saranno le indagini delle Forze dell’Ordine a chiarire le dinamiche dell’evento criminoso.

L'intera operazione è durata pochi minuti. I ladri si sono poi dati alla fuga a bordo di un’auto di cui è stata presa la targa dai testimoni ed il bottino, dalle prime indagini, dovrebbe aggirarsi su alcune migliaia di euro. Ben più gravi i danni alla struttura, per decine e decine di migliaia i euro oltre al bancomat che è andato completamente distrutto. Sul posto si sono precipitate le auto-pattuglie dell’Istituto di Vigilanza Corpo Guardie di Città, alla cui centrale operativa era giunta la segnalazione di allarme, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco, che hanno proceduto per quanto di loro competenza. La filiale della Banca Popolare di Lajatico è rimasta presidiata tutta la notte e tutto il giorno dai vigilantes del Corpo Guardie di Città per dare l’opportunità alla ditta di manutenzione di mettere in sicurezza l’intera area dell’istituto di credito.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terricciola: fanno saltare il bancomat nella notte

PisaToday è in caricamento