Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cascina

Cascina, compra una cucina con soldi falsi: arrestato

L'uomo, tra le banconote date al venditore per l'acquisto, aveva utilizzato anche 50 euro risultate false

Aveva comprato da un connazionale una cucina pagandola, tra le altre, con una banconota da 50 euro risultata falsa. E' stato per questo arrestato ieri sera, 1 novembre, a Cascina dai Carabinieri un senegalese di 42 anni. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato rilasciato, ai sensi delle disposizioni attuative del codice e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sempre ieri a Cascina è stato arrestato un cittadino marocchino 55enne, in esecuzione dell’ordinanza di sospensione della misura di detenzione domiciliare con l’applicazione della reclusione in carcere, per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, commessi nel 2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, compra una cucina con soldi falsi: arrestato

PisaToday è in caricamento