rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Santa Croce sull'Arno

Santa Croce sull'Arno: stop alle guerre e la bandiera della pace sventola in biblioteca

L'iniziativa è stata promossa dall'Amministrazione Comunale santacrocese che ha voluto dare testimonianza del proprio stato d'animo di fronte alla moltiplicazione di conflitti in varie parti del mondo

Iniziativa significativa quella del Comune di Santa Croce sull’Arno, che, di fronte all’acutizzarsi di focolai di guerra in tante parti del mondo, ha deciso di esporre la bandiera della Pace con i colori arcobaleno nell’edificio della Biblioteca comunale, che per l’Amministrazione rappresenta un importante presidio culturale.

Con questo atto simbolico si è voluto esprimere preoccupazione e sdegno per quanto sta accadendo in Israele e nella striscia di Gaza, per le terribili notizie che continuano ad arrivare dalla Siria, per la barbara e assurda uccisione di quasi 300 civili inermi nei cieli sopra all’Ucraina e per i tanti altri conflitti che causano ogni giorno centinaia di morti, migliaia di feriti, milioni di profughi.

"Di fronte a questo giornaliero stillicidio di drammatiche notizie, ci sentiamo tutti impotenti e impossibilitati a reagire, spesso ci viene addirittura la voglia di non sapere, di spengere la televisione o di non leggere i giornali, pur di evitarci il dolore e la rabbia che queste notizie ci provocano - affermano dalla Giunta Comunale - la bandiera della Pace che da oggi sventola sulla facciata della biblioteca comunale vuole allora essere anche un invito a non rassegnarci a questo stato di cose, a fare quanto ci è possibile perché questa barbarie cessi, perché alto e forte, al di là di ogni contrapposizione e strumentalizzazione, si levi l’invito al cessare il fuoco, perché l’arcobaleno della pace illumini con i suoi colori ogni angolo di questa nostra unica terra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Croce sull'Arno: stop alle guerre e la bandiera della pace sventola in biblioteca

PisaToday è in caricamento