Cronaca

Litorale: confermate le 4 bandiere blu per località e approdo turistico

La ong internazionale Fee ha confermato il riconoscimento per il 2021 a Marina, Tirrenia, Calambrone e il Porto

E' di oggi, 10 maggio, l'annuncio da parte della ong internazionale Foundation fon Environmental Education delle Bandiere Blu per il 2021, il riconoscimento che certifica a livello turistico-ricettivo la qualità delle località balneari. L'italia conta per quest'anno 201 comuni e 416 litorali. La Toscana è al terzo posto dopo Liguria e Campania: fra le 17 bandiere regionali confermata tutta la Provincia di Pisa con Marina, Tirrenia e Calambrone. Lo stesso, sul fronte degli approdi turistici, vale per il Porto di Pisa. 

"Le tre bandiere blu - dichiara l’assessore all’ambiente, Filippo Bedini - confermano ancora una volta l’offerta turistica di alto livello che caratterizza le nostre località balneari e sono il riconoscimento del buon lavoro fatto in questi ultimi anni in termini di attenzione e salvaguardia del nostro ambiente, sia in città che sulle spiagge libere. Da un paio di anni la pulizia delle spiagge è affidata all’ufficio Ambiente e i cittadini, in primo luogo, e i turisti hanno potuto apprezzare il miglioramento del decoro e nella gestione della raccolta differenziata derivante dalla razionalizzazione dei servizi. Attività che intendiamo portare avanti anche in questa stagione e in futuro, con l’obiettivo di spingere sempre più persone a comportamenti virtuosi e rendere così il nostro Litorale ancora più pulito e accogliente. Si tratta di un riconoscimento per niente scontato, che deve responsabilizzarci tutti, amministratori, residenti e fruitori del litorale pisano. Il mio ringraziamento particolare va alle molte associazioni di volontari che si impegnano costantemente per aiutare il Comune a pulire luoghi particolarmente sensibili".

L'elenco delle 416 spiagge bandiere blu 2021

  • Piemonte. In provincia di Verbano-Cusio-Ossola: Cannero Riviera. In provincia di Novara: Gozzano.
  • Lombardia. In provincia di Brescia: Gardone Riviera.
  • Trentino Alto Adige. In provincia di Trento: Bedollo, Baselga di Pinè, Pergine Valsugana, Tenna, Calceranica al Lago, Caldonazzo, Lavarone, Levico Terme, Sella Giudicarie, Bondone.
  • Liguria. In provincia di Imperia: Bordighera, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia, Diano Marina. Provincia di Savona: Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze. In provincia di Genova: Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia. In provincia di La Spezia: Framura, Bonassola, Levanto, Lerici, Ameglia.
  • Toscana. In provincia di Massa Carrara: le stesse Carrara e Massa. In provincia di Lucca: Forte dei Marmi, Camaiore, Viareggio. In provincia di Pisa, la stessa Pisa. In provincia di Livorno: la stessa Livorno, quindi Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino, Marciana Marina. In provincia di Grosseto: Follonica, Castiglione della Pescaia, la stessa Grosseto.
  • Friuli Venezia Giulia. In provincia di Gorizia: Grado. In provincia di Udine: Lignano Sabbiadoro.
  • Veneto. In provincia di Venezia: San Michele al Tagliamento, Caorle, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti, la stessa Venezia, Chioggia. In provincia di Rovigo: Rosolina, Porto Tolle.
  • Emilia Romagna. In provincia di Ferrara: Comacchio. In provincia di Ravenna: la stessa Ravenna e Cervia. In provincia di Forli' Cesena: Cesenatico. In provincia di Rimini: Bellaria Igea Marina, Misano Adriatico, Cattolica.
  • Marche. In provincia di Pesaro Urbino: Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo. In provincia di Ancona: Senigallia, la stessa Ancona, Sirolo, Numana. In provinvcia di Macerata: Potenza Picena, Civitanova Marche. In provincia di Fermo: la stessa Fermo, Altidona, Pedaso. In provincia di Ascoli Piceno: Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto.
  • Abruzzo. In provincia di Teramo: Martinsicuro, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi. In provincia di Pescara: la stessa Pescara. In provincia di Chieti: Francavilla al Mare, Fossacesia, Vasto, San Salvo. In provincia de L'Aquila: Villalago, Scanno.
  • Molise. In provincia di Campobasso: Campomarino.
  • Lazio. In provincia di Roma: Trevignano Romano, Anzio. In provincia di Latina: la stessa Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Fondi, Sperlonga, Gaeta, Minturno, Ventotene.
  • Campania. In provincia di Napoli: Vico Equense, Piano di Sorrento, Sorrento, Massa Lubrense, Anacapri. In provincia di Salerno: Positano, Capaccio, Agropoli, Castellabate, Montecorice, San Mauro Cilento, Pollica,Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola, Camerota, Vibonati, Sapri.
  • Basilicata. In provincia di Potenza: Maratea. In provincia di Matera: Bernalda, Pisticci, Policoro, Nova Siri.
  • Puglia. In provincia di Foggia: Isole Tremiti, Peschici, Zapponeta. In provincia di Barletta-Andria-Trani: Margherita di Savoia, Bisceglie. In provincia di Bari: Polignano a Mare, Monopoli. In provincia di Brindisi: Fasano, Ostuni, Carovigno. In provincia di Taranto: Castellaneta, Maruggio, Ginosa. In provincia di Lecce: Melendugno, Otranto, Salve, Nardò.
  • Calabria. In provincia di Cosenza: Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Maria del Cedro, Diamante, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana. In provincia di Crotone: Cirò Marina, Melissa. In provincia di Catanzaro: Sellia Marina, Soverato. In provincia di Vibo Valentia: Tropea. In provincia di Reggio Calabria: Roccella Jonica, Siderno.
  • Sicilia. In provincia di Messina: Alì Terme, Roccalumera, Santa Teresa di Riva, Lipari, Tusa. In provincia di Agrigento: Menfi. In provincia di Ragusa: Modica, Ispica, Pozzallo, la stessa Ragusa.
  • Sardegna. In provincia di Sassari: Badesi, Castelsardo, Sorso, Sassari, Santa Teresa Gallura, Aglientu, Trinità d'Agultu e Vignola, La Maddalena, Palau. In provincia di Oristano: la stessa Oristano. In provincia di Nuoro: Tortolì, Bari Sardo. In prvincia di Cagliari: Quartu Sant'Elena. Nel Sud Sardegna: Sant'Antioco.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale: confermate le 4 bandiere blu per località e approdo turistico

PisaToday è in caricamento