Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Bando assegnazione palestre: entro il 10 luglio le domande

Le palestre sono concesse a società e associazioni sportive, federazioni sportive, enti di promozione sportiva, regolarmente costituite e registrate all’Agenzia delle Entrate, scuole di ogni ordine e grado

È pubblicato sul sito del Comune di Pisa l’avviso di partecipazione per l’assegnazione degli spazi orari extracurriculari presso le palestre scolastiche, la palestra di Oratoio e il palazzetto dello sport per la prossima stagione 'settembre 2019 - giugno 2020'. Le domande potranno essere presentate fino alle ore 12.30 del giorno 10 luglio prossimo.

Le palestre sono concesse in uso prioritariamente a società e associazioni sportive, federazioni sportive, enti di promozione sportiva, regolarmente costituite e registrate all’Agenzia delle Entrate, scuole di ogni ordine e grado. Compatibilmente con gli orari assegnati e le attività in essere, è consentito l’uso anche ad associazioni sportive non aventi sede legale a Pisa, comitati di Regata del Palio di S. Ranieri, Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, Magistrature del Gioco del Ponte.

Per l’uso degli impianti è dovuto il pagamento delle tariffe risultanti dal Tariffario comunale in vigore. Le attività sportive svolte e gestite dalle scuole pubbliche anche in orario extracurriculare sono gratuite. La modulistica e il Bando, con tutte le informazioni e l’elenco delle palestre e degli impianti, è disponibile l’Albo Pretorio del Comune di Pisa e sul sito internet del Comune di Pisa.

Le domande dovranno essere consegnate esclusivamente all’URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico, Palazzo Pretorio, Lungarno Galilei 2 - nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando assegnazione palestre: entro il 10 luglio le domande

PisaToday è in caricamento