Cronaca

Pontedera: bando per ampliare il complesso 'La Nuova Bianca'

Gli interessati potranno realizzare un edificio di 150 metri quadri e usarlo gratuitamente per 10 anni, poi tornerà al Comune

Da struttura per il recupero dei tossicodipendenti a polo sociale e culturale. Questa è la trasformazione 'La Nuova Bianca', complesso che si trova al margine del piazzale del Mercato e che ospita numerose associazioni e servizi, tra cui il distaccamento del Corpo Forestale e l'Ufficio immigrazione della Questura di Pisa. A giorni è previsto l'arrivo degli studenti del Corso di Agraria dell'ITCG Fermi, che avranno a disposizione un ettaro di terreno a fianco per lo studio sul campo.

Nell'ottica di incrementare gli spazi a disposizione per iniziative di carattere culturale, ricreativo e sociale l'amministrazione comunale intende mettere a disposizione una porzione di terreno posto all'interno del perimetro dell'area e rimasta inutilizzata in questi anni.

E' quindi in pubblicazione sull'albo pretorio del Comune di Pontedera un avviso per raccogliere tra le associazioni cittadine la possibilità di realizzare sul terreno comunale, concesso a titolo gratuito per almeno 10 anni, un edificio di un piano e di una superficie non superiore ai 150 metri quadrati. Questo edificio potrà essere realizzato e successivamente utilizzato da una o più associazioni per attività culturali, ricreative ma non lucrative e al termine della Convenzione tornerà nelle disponibilità del Comune.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è il 21 novembre 2016. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi in Comune a Maria Grazia Marchetti, telefono 0587.299203, alla mail mg.marchetti@comune.pontedera.pi.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: bando per ampliare il complesso 'La Nuova Bianca'

PisaToday è in caricamento