Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sicurezza, bar sul Lungarno frequentato da pregiudicati: sospesa la licenza

Il proveddimento della durata di 15 giorni è stato emesso giovedì dal Questore. La decisione si basa su numerosi interventi dei Carabinieri che hanno registrato un allarme sociale legato all'esercizio

Ieri, 25 maggio, i Carabinieri della Compagnia di Pisa hanno notificato al titolare di un pub del Lungarno il decreto del Questore di sospensione della licenza di pubblico esercizio. Il provvedimento, della durata di 15 giorni, è stato adottato in conseguenza alla frequentazione dell'esercizio di numerose persone pregiudicate.

Sono infatti stati registrati numerosi riscontri in questo senso forniti dall'Arma relativi ad altrettanti interventi effettuati dai militari, d'iniziativa o su richiesta dei cittadini, ad esito dei quali, da gennaio a marzo del 2017, nelle pertinenze del locale, sono state identificate 23 persone gravate da numerosi precedenti di polizia. In queste occasioni è stato arrestato uno straniero per detenzione di stupefacenti.

Il Questore, ritenendo il locale un punto di aggregazione di soggetti pregiudicati, con quindi allarme sociale legato all'esercizio dell'attività del bar, ne ha disposta la sospensione per finalità di carattere preventivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, bar sul Lungarno frequentato da pregiudicati: sospesa la licenza

PisaToday è in caricamento