Cronaca San Rossore

Barca di 18 metri resta incagliata davanti alla spiaggia del Gombo

Non ci sono feriti, ma è stato necessario l'intervento della Guardia Costiera per mettere in salvo le persone che erano a bordo. L'imbarcazione non era riuscita ad entrare in porto a causa delle forti raffiche di libeccio

E' intervenuta la Guardia Costiera ieri per mettere in salvo le persone che erano a bordo di una barca di 18 metri che è rimasta incagliata nel tratto di costa tra Boccadarno e la spiaggia del Gombo, all'altezza della Tenuta di San Rossore.

Per le forti raffiche di libeccio, la barca non era riuscita ad entrare nel Porto di Marina di Pisa e aveva gettato l'ancora a circa un chilometro di distanza dalla costa. L'ancora ha poi ceduto, così l'imbarcazione è andata alla deriva. Non ci sono feriti, anche se il natante ha subito seri danni allo scafo.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca di 18 metri resta incagliata davanti alla spiaggia del Gombo

PisaToday è in caricamento