rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Pontedera

Pontedera: si torna a navigare sull'Arno con il battello Andrea

Da sabato 18 giugno fino al 25 settembre corse sul fiume nel fine settimana

Il battello Andrea da Pontedera è pronto per tornare in Arno per una stagione davvero ricca. Il servizio nato nel 2008, grazie all’idea del giornalista Mario Mannucci, ha portato sul fiume circa 42mila persone, provenienti da dentro e fuori Pontedera.
Tornano quindi le gite lungo il fiume che attraversa la città, un servizio che quest’anno spenge ben 12 candeline, sarà infatti la dodicesima stagione per l’Andrea da Pontedera.

Le informazioni per l'imbarco

Si salpa dall’approdo dei Canottieri, zona del parco dei Salici (via Bologna).
Le corse saranno nel weekend, una il sabato, una la domenica, entrambe con partenza alle 18:00.
Si parte sabato 18 giugno alle ore 18, e tempo permettendo, il Battello navigherà fino al 25 settembre.
Le corse saranno animate come di consueto dalla guida storica.
Si potrà accedere al battello esclusivamente tramite prenotazione (Max 50 posti). Sotto le 15 prenotazioni non sono effettuate le corse.

Novità: da sabato 9 luglio è previsto anche il ripristino dell’approdo de La Rotta, saranno infatti organizzate alcune escursioni con guida ambientale di Legambiente, che prevedono lo scalo a La Rotta con la visita al Museo dei Mattonai, nelle date di sabato 9 e 23 luglio, sabato 20 agosto con uno speciale trekking a terra e sabato 3 settembre.

Sarà possibile prenotare i posti a bordo contattando l’Ufficio Turistico del Comune di Pontedera e della Valdera, tramite mail info@visitvaldera.eu oppure chiamando il 3887583081, anche tramite whatsapp.

Non solo il fine settimana, infatti il battello solcherà le acque dell’Arno anche durante la settimana, sono previste corse mattutine, che l’amministrazione sta organizzando per i bambini delle scuole, per gli anziani dei centri diurni e sociali e per le associazioni di volontariato della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: si torna a navigare sull'Arno con il battello Andrea

PisaToday è in caricamento