rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Turisti vanno al B&B alla stazione, poi la scoperta che è totalmente abusivo

All'arrivo dei villeggianti il presunto titolare non si è presentato, complice la presenza in zona della Polizia Municipale intenta nei controlli

Singolare disavventura per quattro turisti siciliani, per loro finita poi bene, non per il presunto titolare di un B&B in viale Gramsci, a due passi dalla stazione. 'Presunto', perché in realtà esercitava l'attività in modo del tutto abusivo

Secondo la ricostruzione dei fatti, durante il viaggio in treno verso Pisa, il gruppo di villeggianti composto da 4 persone, su un noto sito turistico, ha scelto la propria sistemazione in città presso un B&B vicino alla stazione. Nel condominio ci sono altre due strutture ricettive analoghe. Hanno quindi prenotato e pagato il prezzo previsto. Quando poi sono giunti sul posto, hanno invano suonato il campanello, senza poter raggiungere in alcun modo il titolare della struttura. 

Proprio in quel momento era in atto un controllo della Squadra di Polizia Amministrativa della Polizia Municipale in un vicino B&B, squadra coordinata dalla Sov. Grazia Salotti. Probabilmente, a causa della presenza in zona degli agenti, il gestore della struttura in questione, un cittadino pakistano non residente a Pisa, ha preferito non avvicinarsi per ricevere gli ospiti. Compresa la situazione è scattato il controllo degli agenti, che ha fatto emergere la condizione di assoluto abusivismo della struttura ricettiva.

Il gestore in seguito, pur ammettendo di avere ricevuto la prenotazione, ha raccontato agli agenti di averla confermata per errore. La scusa non gli ha evitato la sanzione di 2mila euro per abusivo esercizio del B&B, con ordine di immediata chiusura. I malcapitati turisti hanno comunque ottenuto il rimborso e un nuovo alloggio a cura della nota piattaforma di prenotazione. Salgono così a quattro le strutture ricettive abusive chiuse dalla Polizia Municipale in zona stazione nell'ultimo mese di controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti vanno al B&B alla stazione, poi la scoperta che è totalmente abusivo

PisaToday è in caricamento