Coronavirus: Biancoforno Spa dona dolciumi al comune di Cascina

L'amministrazione ringrazia la proprietà e chi si impegna per le persone in difficoltà

Continuano i tanti gesti di solidarietà da parte di diverse aziende del territorio. Stavolta è stata l’azienda Biancoforno Spa di Fornacette a lanciare una bella (e dolce) iniziativa di solidarietà #vicinicondolcezza. Il sindaco reggente di Cascina Dario Rollo si è recato presso lo stabilimento produttivo per ritirare oltre 500 confezioni di dolciumi che l’azienda ha voluto donare al comune.

I dolci saranno consegnati alle associazioni del terzo settore che provvederanno a loro volta a confezionare i pacchi alimentari a favore delle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Il sindaco rivolge un ringraziamento a Franco e Luca Lami, titolari dell’azienda, che, nonostante il momento difficile, hanno dedicato parte della produzione a favore delle persone meno fortunate, al responsabile commerciale sig. Stefano Caturegli, che è stato un importante contatto, e un grazie anche a tutti i dipendenti che, insieme alla proprietà, hanno deciso di devolvere una o più ore del loro salario a favore dell’Asl Toscana Nord Ovest. "Un gesto importante e concreto che cercherà di allietare la Santa Pasqua per molti nostri concittadini che stanno attraversando un periodo di difficoltà. Una prelibatezza del nostro territorio che sicuramente sarà apprezzata da coloro che riceveranno i pacchi alimentari".

Anche l’assessore al welfare, Costanza Settesoldi, che sta coordinando le attività di sostegno insieme al personale dell’ufficio sociale, rivolge un sentito ringraziamento all’azienda che ha donato i dolciumi: "Anche in questa circostanza, Cascina sta lavorando insieme alle realtà imprenditoriali della zona per arrivare a chi ha più bisogno. Imprenditori del territorio che stanno facendo, come sempre, la loro parte e, insieme alla rete del volontariato fatta da tante associazioni del terzo settore, della protezione civile e tanti altri, stanno permettendo di fare arrivare centinaia di pacchi spesa alle famiglie più bisognose".

"E’ un momento storico in cui chiunque sia nella condizione di poterlo fare, dovrebbe sentire il dovere morale di portare il proprio contributo in base alle proprie possibilità così da contribuire al bene collettivo" affermano i titolari della Biancoforno Spa, Franco e Luca Lami. "Molti lo hanno già fatto e noi ci siamo uniti. Speriamo che nasca un circolo virtuoso di generosità. Solo così, con la solidarietà, potremo superare questa sciagura che ha colpito tutti noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comune di Cascina ha attivato anche la raccolta fondi, come previsto dall’ordinanza 658 del 23.3.2020 del Dipartimento di Protezione Civile. Chiunque lo volesse, può effettuare una donazione sul c.c.b. IT96V0856270910000030003016 intestato al Comune di Cascina con causale 'Donazioni per solidarietà alimentare Covid 19'. Il ricavato sarà destinato per l’acquisto di buoni spesa o generi alimentari a favore delle famiglie colpite economicamente dall’emergenza Covid 19. Le spese saranno rendicontate, nel rispetto della privacy, sul sito del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento