Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cascina

Biblioday a Cascina: la giornata per sostenere la rete delle biblioteche pisane

Premiata come bibliotecaria dell'anno Manola Franceschini. L'attore Renato Raimo ha recitato un monologo tratto dal suo ultimo lavoro teatrale, mentre il ministro dell'Istruzione Carrozza ha inviato un video messaggio

Si è svolta sabato pomeriggio alla biblioteca comunale di Cascina, Biblioday 2014, la giornata per sostenere la rete delle biblioteche pisane, Bibliolandia.

Dopo l'assemblea dell'associazione Amici di Bibliolandia, la giornata ha visto un incontro tra Ilario Luperini e l'artista Paolo Grigo'.
E' stata poi premiata quale bibliotecaria dell'anno Manola Franceschini, della biblioteca comunale di Pontedera.
Stefano Bellani, di Zelig, ha affrontato, in chiave comica, il tema dell'amore con due brevi racconti e uno sketch che hanno strappato ampie risate al pubblico.

Mentre alla ludoteca si svolgevano le letture animate, l'attore Renato Raimo ha recitato un monologo tratto dal suo ultimo lavoro teatrale dedicato alla storia di Corradino D'Ascanio, inventore dell'innovativo design della Vespa, la storica moto prodotta dalla Piaggio.

Momento particolare è stato il video messaggio del ministro della pubblica istruzione Maria Chiara Carrozza, che ha sottolineato il ruolo delle biblioteche come presidio contro la dispersione scolastica.
Alessio Antonelli, sindaco di Cascina, ha concluso la giornata ricordando le varie attività di promozione della lettura in cui è impegnata la biblioteca Impastato di Cascina.

Presenti anche Bruno Possenti sindaco di Calci, Gabriella Carrozzo, dirigente dei servizi culturali del Comune di Cascina, e Manuela Simoncini, responsabile della biblioteca cascinese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioday a Cascina: la giornata per sostenere la rete delle biblioteche pisane

PisaToday è in caricamento