Cronaca

Bus extraurbani: tornano gli abbonamenti settimanali e biglietto a bordo meno caro

Le due novità a partire da febbraio. Il presidente della Ctt Nord, Zavanella: "Vogliamo andare incontro agli utenti 'occasionali' dei servizi extraurbani"

Due novità a partire da febbraio per il servizio di TPL extraurbano: tornano gli abbonamenti settimanali e diminuiscono i costi dei biglietti fatti a bordo. Essi avranno valenza da lunedì alla domenica successiva e saranno acquistabili presso le biglietterie aziendali Ctt Nord sparse sul territorio di competenza. Si tratterà di titoli nominali e quindi, per essere validi, necessiteranno della tessera di riconoscimento. A partire da ogni giovedì, sarà possibile acquistare l'abbonamento settimanale per la settimana successiva. 

"Con queste due novità - afferma il presidente della Ctt Nord, Andrea Zavanella - vogliamo andare incontro agli utenti 'occasionali' dei servizi extraurbani. Con l'abbonamento settimanale si va incontro a quegli utenti che devono utilizzare il servizio per periodi brevi o magari non continuativi. Con la riduzione del prezzo dei biglietti a bordo sulle tratte più lunghe si cerca di tenere conto della difficoltà che hanno i viaggiatori (occasionali) di certe zone in cui biglietterie e rivendite sono meno diffuse".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus extraurbani: tornano gli abbonamenti settimanali e biglietto a bordo meno caro

PisaToday è in caricamento