Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

'Bimbimbici 2019': in sella per diffondere l'utilizzo della bici e il rispetto per l'ambiente

La 20ª edizione della manifestazione nazionale promossa da Fiab è in programma domenica 12 maggio. Lungo l'anello dei lungarni i bimbi potranno pedalare in libertà e sicurezza

Torna l'annuale appuntamento con la biciclettata lungo le sponde dell'Arno e nei luoghi più pittoreschi della città. Domenica 12 maggio il centro storico di Pisa si trasformerà in un tracciato percorribile esclusivamente dalle due ruote spinte a pedali: 'Bimbimbici', l'evento curato dalla Fiab (Federazione italiana ambiente e bicicletta), festeggerà la 20° edizione.

Il ritrovo è fissato dalle 9 alle 9.30 in Piazza XX Settembre per le procedure di iscrizione alla biciclettata. "Chiediamo, a chi può farlo, di preiscriversi tramite il sito internet del comitato cittadino della Federazione, www.fiabpisa.it - spiega Rosanna Betti, responsabile dell'evento per Fiab Pisa - in questo modo si potranno evitare lunghe code e si snelliranno i tempi di registrazione di tutti i partecipanti, in modo da rispettare gli orari. La preiscrizione sarà possibile fino a sabato 11 maggio".

'Bimbimbici' è ormai un evento fisso del maggio pisano, e riesce ad attrarre moltissime persone sui lungarni: nell'edizione del 2018 sono stati superati i 1000 partecipanti, dei quali oltre 300 erano bambini muniti della propria bicicletta. "La biciclettata è una festa alla quale tradizionalmente la città partecipa con grande entusiasmo", commenta Carlo Carminati, presidente Fiab. "Il nostro obiettivo è far comprendere e diffondere il concetto che una città a misura di bicicletta, oltre ad essere più salutare, è anche più bella e più allegra".

E proprio su questo pilastro portante del trasporto ecologico si fonda anche l'azione del progetto Ciclopi, ideato da Pisamo, che mette a disposizione della cittadinanza il servizio di bike sharing. "Quest'anno partecipiamo all'evento come co-organizzatori - commenta Marco Bertini, responsabile di Ciclopi - l'utilizzo e l'importanza della bicicletta nell'ottica di una viabilità più a misura d'uomo e rispettosa dell'ambiente sta riscuotendo un successo crescente in città. Ne è una prova il fatto che la Fiab, tramite il progetto 'ComuniCiclabili', ha premiato Pisa con ben quattro 'bike smile' su un massimo di cinque: questo risultato conferma la valutazione dello scorso anno, e posiziona la nostra città davanti a centri ben più grandi come Bologna e Torino".

bandiera fiab ciclabilità bimbimbici 2019

"Questo risultato, unito al grande successo di partecipazione che riscuote 'Bimbimbici' - conclude Massimo Dringoli, assessore alla mobilità del comune di Pisa - non fa che evidenziare l'importanza della realizzazione, espansione e manutenzione di infrastrutture dedicate alla ciclabilità. Gli ultimi dati raccolti sottolineano il calo degli incidenti nei quali sono coinvolti i ciclisti. E' la conseguenza del miglioramento dei percorsi ciclabili e della tutela della sicurezza dei ciclisti. Senza dimenticare che con l'aumento delle biciclette diminuisce l'inquinamento della città".

Programma

In concomitanza con le procedure di registrazione, sul Ponte di Mezzo la Uisp Pisa fornirà il consueto servizio di intrattenimento e animazione per i più piccoli, mentre la banda giovanile di Cascina allieterà l'attesa con la sua musica. L'evento è stato pubblicizzato principalmente fra i bambini compresi fra i 5 e gli 11 anni, ma naturalmente la biciclettata è aperta a tutti: genitori, fratelli e sorelle maggiori, amanti delle due ruote e di tutti i mezzi di trasporto ecologici come monopattini, skateboard e pattini. Il corteo partirà alle 10.30 in direzione di Ponte Solferino, poi percorrerà i lungarni opposti fino al Ponte della Fortezza per tornare in Piazza XX Settembre. Da qui, chi vorrà potrà proseguire il percorso fino a Piazza Vittorio Emanuele per arrivare in Piazza dei Miracoli. La manifestazione terminerà intorno alle 11.30 con la distribuzione della merenda ai partecipanti in Piazza XX Settembre. In caso di maltempo l'evento verrà posticipato a domenica 19 maggio.

Le modifiche al traffico che verranno apportate sono le seguenti:

  • Lungarno Galilei, Gambacorti, Ponte di Mezzo, Ponte Solferino (corsia est), Ponte della Fortezza (corsia ovest) chiusi al traffico dalle 9 alle 13
  • Lungarno Pacinotti e Mediceo chiusi al traffico dalle 10 alle 13
  • Divieto di accesso all'inserimento di tutte le strade e vicoli sui lungarni oggetto della chiusura al traffico
  • Divieto di transito in concomitanza del passaggio del corteo lungo il percorso Piazza XX Settembre - Lungarno Gambacorti - Via Mazzini - Piazza Vittorio Emanuele - Via Crispi - Ponte Solferino - Via Roma - Via Galli Tassi - Via Porta Buozzi - Piazza Cavallotti - Via Boschi - Piazza Arcivescovado - Via Camozzo - Via Maffi-Largo del Parlascio - Via del Brennero - Largo S. Zeno - pista lungo le mura - Via S. Francesco - Via Di Simone - Via S. Bibbiana - Piazza Mazzini - Lungarno Mediceo - Ponte della Fortezza - Lungarno Galilei - Piazza XX Settembre
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Bimbimbici 2019': in sella per diffondere l'utilizzo della bici e il rispetto per l'ambiente

PisaToday è in caricamento