rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Calci

Blackout a Calci, Enel risponde al sindaco: "Problema risolto"

L'azienda elettrica annuncia un prossimo intervento risolutivo, dopo che i problemi sono stati arginati con un prima sistemazione temporanea

Fermati i disagi, ci sarà un intervento risolutivo nei prossimi giorni. Così in sintesi Enel risponde al sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti sui problemi elettrici riscontrati recentemente nel Comune. 

"In riferimento agli articoli sul disservizio verificatosi a Montemagno domenica 1° novembre, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, informa di aver già risolto il problema che riguardava una parte della singola linea di bassa tensione ed il quadro della cabina da cui esce la linea stessa. I tecnici di E-Distribuzione, dopo aver effettuato le ispezioni lungo la linea e in cabina, hanno realizzato la riparazione con una soluzione provvisoria che garantirà il servizio elettrico alle utenze e stanno programmando un intervento di sostituzione del quadro di bassa tensione dell’impianto, che sarà rinnovato attraverso l’installazione di apparecchiature di ultima generazione. Le operazioni, che richiederanno un’interruzione temporanea del servizio, si svolgeranno nelle prossime settimane e l’azienda darà apposita comunicazione ai cittadini attraverso affissioni nella zona interessata". "E-Distribuzione conferma la consueta disponibilità al sindaco Massimiliano Ghimenti e all’amministrazione comunale - conclude l'azienda - con cui c’è da sempre un rapporto di collaborazione, per tutti i chiarimenti e gli approfondimenti del caso".

"Ringrazio Enel per la rapida soluzione del problema e apprezzo il cenno alla collaborazione che si conferma esser sempre stata un punto fondamentale nelle reciproche relazioni - interviene il sindaco Ghimenti - ciò non toglie che se i cittadini segnalano disservizi frequenti il Comune interverrà sempre in difesa degli stessi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blackout a Calci, Enel risponde al sindaco: "Problema risolto"

PisaToday è in caricamento