Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Blitz in villa a Vicopisano: trovati 3 chili di marijuana e una pistola, due arresti

Circa 30 Carabinieri hanno partecipato all'operazione eseguita all'alba di martedì in località La Noce

Dopo diverse settimane di appostamenti è scattato il blitz. E' così che all'alba di stamani, 11 luglio, i Carabinieri hanno arrestato in una villa in località La Noce, nel Comune di Vicopisano, due cittadini albanesi di 27 e 32 anni. Le accuse sono di: ricettazione, coltivazione, produzione e detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma comune di sparo. I due sono ora in carcere a Pisa. 

L'edificio, di cui i due erano in disponibilità nonostante fossero senza fissa dimora e stabile occupazione, risultava ai militari di proprietà di altra persona residente all'estero. Una volta pianificata l'azione, sono intervenuti circa 30 operatori: oltre alla Compagnia di Cascina sono intervenuti i militari della stazione di Pontedera, San Giovanni alla Vena, Casciana Terme e Buti, poi il Nucleo Operativo e Radiomobile, con l'ausilio di cinofili di San Rossore.

Al momento dell'azione i due sospettati sono stati fermati. Gli accertamenti hanno permesso di trovare e sequestrare: 3 chili di marijuana e 151 piantine pronte per l'interramento, insieme a centinaia di semi; un panetto di 100 grammi di hashish; bilancina digitale e materiale per il confenzionamento. Rinvenuta anche una pistola Beretta calibro 6.35, completa di caricatore e cinque cartucce di pari calibro, risultata provento di furto in abitazione commesso il 23 dicembre 2017 a Brugnato (SP). E' stato poi trovato un motociclo Honda SH 125, rubato a Livorno il 30 giugno 2018, ed altro materiale di probabile derivazione illecita, fra cui caschi da motociclista, materiale informatico e attrezzi da lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in villa a Vicopisano: trovati 3 chili di marijuana e una pistola, due arresti

PisaToday è in caricamento