Niente Tirrenia per i livornesi: blocco della Municipale a Calambrone

Presidiata la strada in zona Scolmatore, i visitatori di sabato mattina sono stati fatti tornare indietro

Foto LivornoToday

Litorale pisano aperto solo ai residenti. Così dice l'ordinanza firmata dal sindaco di Pisa Michele Conti, che apre la 'fase 2' per gli spostamenti verso il mare. Così ieri mattina, 9 maggio, la Polizia Municipale ha presidiato l'accesso da Livorno a Calambrone, vicino il ponte dello Scolmatore. 

Alcuni livornesi sono così stati fatti tornare indietro, come dalle testimonianze raccolte da LivornoToday. "Ero a fare manutenzione alla mia barca che si trova all'interno di un capannone in via Jacoponi - commenta un uomo - dopo ore di lavoro avevo ordinato da mangiare da un alimentari a Tirrenia. Gli agenti tuttavia, appena passato il ponte con la mia auto, mi hanno stoppato e così sono stato costretto a tornare all'imbarcazione. Onestamente non ero a conoscenza dell'ordinanza del sindaco pisano". Un altro, un pescatore: "Mi trovavo dalla parte 'livornese' dello Scolmatore e quando ho deciso di cambiare sponda è arrivata la polizia dicendomi che non potevo spostarmi, così sono tornato indietro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • "Pronto Polizia, non abbiamo più niente da mangiare", e gli agenti donano due pizze

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1.200 nuovi positivi, 236 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento