Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, cavo Telecom tranciato in Umbria: bloccate le biglietterie

Il taglio di cavi da parte di una ditta che stava eseguendo alcuni lavori a Città della Pieve ha avuto ripercussioni anche in Toscana e in Emilia Romagna. A Pisa in blocco i sistemi di vendita dei biglietti ferroviari

Qualche disagio questa mattina alla stazione ferroviaria di Pisa a causa del tranciamento di un cavo in fibra ottica della rete Telecom Italia da parte di una ditta esterna che stava eseguendo lavori stradali per conto terzi nella zona di Città della Pieve (Perugia). L'incidente ha provocato il blocco dei sistemi di vendita, biglietterie e self service, delle stazioni di Pisa, Foligno, Bologna, Ferrara e Cesena.


Blocco anche (dalle 11 alle 12) dei sistemi informativi (visivi e sonori), oltre che di vendita, nei nodi ferroviari di Firenze e Bologna. "Il black out ai sistemi informatici che gestiscono monitor e altoparlanti - spiega Fs - ha interessato le stazioni del nodo di Firenze, ad eccezione di Santa Maria Novella, e delle linee Firenze-Pistoia e Firenze-Empoli. Le informazioni ai viaggiatori sono state garantite dal personale ferroviario". (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, cavo Telecom tranciato in Umbria: bloccate le biglietterie

PisaToday è in caricamento