rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Pontedera / Viale Piaggio

Piaggio, si ferma la produzione: si attende la ripresa per il 2015

La Cisl annuncia lo stop per tre giorni nel reparto sperimentale dei veicoli commerciali, in quello della logistica e commerciale. "Dobbiamo avviare il confronto con Cgil e Uil, finora non ci siamo riusciti" dicono dal sindacato

Continuano le tribolazioni alla Piaggio di Pontedera. La prossima settimana infatti ci saranno tre giorni di stop alla produzione nel reparto sperimentale dei veicoli commerciali, altrettanti al commerciale e alla logistica. E' quanto annuncia Gabriello Cima, segretario territoriale della Cisl di Pisa. "Ciò significa - afferma - che non ci sono nuovi prodotti da sperimentare, che non abbiamo acquirenti e, dunque, non c'é alcun bisogno di rifornire i concessionari".

Lo stop, sottolinea Cima, "si somma a quello dei reparti delle tre e quattro ruote, che da tempo non lavorano due giorni a settimana e non sono entrati a lavoro, così come prevedeva l'accordo del 2009, 300 nuovi dipendenti stagionali che facevano parte del bacino degli operai da assumere. Del resto, Colannino é stato chiaro affermando che la ripresa non arriverà prima del 2015".


Per questo il sindacalista richiama "azienda, sindacati, Unione industriali e istituzioni ad affrontare la questione, a per farlo servono relazioni sindacali corrette, un accordo aziendale e un piano industriale". Un messaggio destinato soprattutto a Fiom Cgil e Uilm Uil: "Per due volte - conclude Cima - abbiamo chiamato le altre sigle sindacali per ripensare insieme a una piattaforma da presentare all'azienda, ma non abbiamo ci siamo riusciti. Ci riproveremo, con senso di responsabilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piaggio, si ferma la produzione: si attende la ripresa per il 2015

PisaToday è in caricamento