Campo nomadi a Oratoio: ripartono i lavori di bonifica, "serve un riparo per i gatti"

Le operazioni di smantellamento ripartono martedì, 'Gatti Pisa' fa appello per trovare una soluzione anche provvisoria per gli animali

Spinge l'amministrazione comunale di Pisa per proseguire con i lavori di smantellamento e bonifica del campo nomadi in via Maggiore di Oratoio a Ospedaletto. Dopo il blocco alle operazioni si è svolto giovedì scorso in Comune un incontro operativo a cui hanno partecipato anche le associazioni animaliste. Il Comune prosegue con la linea dell'intervento ambientale urgente, ecco che quindi la ruspa tornerà in funzione già domani, 17 settembre, con al contempo però il monitoraggio la mattina e la sera dei volontari autorizzati. Già oggi ci sono state prime operazioni di pulizia per quanto riguarda l'area ai lati della strada di fronte al campo, motivo per il quale l'accesso alla via era stato chiuso con delle transenne. 

La soluzione mediana fa ripartire la bonifica, resta da affrontare la problematica del recupero dei gatti, come torna a dire la presidente di 'Gatti Pisa' Filomena Martino: "Non è stato deciso niente in merito o stanziato un fondo - dice Filomena - se ne occupano solo le associazioni. Io ho recuperato altri felini e sono a quota 20. Ormai sono una 40ina quelli già presi, ma ce ne saranno ancora almeno altri 20, anche 25, per lo più adulti. Al momento infatti sembrano non esserci più dei cuccioli, ma resta difficile dirlo con certezza. La situazione resta critica, per questo faccio appello alle associazioni delle zone limitrofe per aiutarci. C'è bisogno di spazi, anche temporanei, per tenere gli animali".

"Ci vorrebbe un recinto ad hoc - dice la presidente - anche il Comune può farlo, se vuole. Servirebbe circa una settimana, mentre i volontari recuperano i gatti. Occorre almeno una collocazione temporanea". Per contattare 'Gatti Pisa' c'è la pagina Facebook oppure il numero 3802988554.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento