rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Cascina

Bonus Bebè a Cascina: pubblicato il bando, domande fino al 28 giugno

Contributi direttamente ai beneficiari fino a 300 euro in base al valore Isee

E' stato pubblicato l’avviso pubblico per partecipare alla richiesta del Bonus Bebè nel Comune di Cascina, con una novità sostanziale: sarà possibile presentare la domanda esclusivamente online accedendo tramite Spid (Sistema pubblico di identità digitale). C’è tempo fino alle 23.59 del 28 giugno per la presentazione delle domande.

"Questo è il primo bando che esce totalmente online e con accesso esclusivamente tramite Spid - sottolinea Giulia Guainai, assessora al sociale del Comune di Cascina - ciò è dovuto dal fatto di doversi allineare alla normativa sulla transizione digitale delle pubbliche amministrazioni, che prevede rapporti con l’amministrazione pubblica tramite Spid". Un sistema che presto sarà necessario per accedere alla quasi totalità dei servizi. "Invitiamo tutta la cittadinanza a fare tutte le procedure utili per ottenere lo Spid - conclude Giulia Guainai - a maggior ragione visto che in futuro quasi tutti i bandi avranno unicamente come modalità di accesso solo questa: è importante farsi trovare preparati e proprio per questo abbiamo pensato di tenere aperto il bando per due mesi anziché uno a differenza degli scorsi anni. Vogliamo dare la possibilità a tutti di organizzarsi per tempo".

L’amministrazione comunale conferma dunque, anche per l'anno corrente, la volontà di assegnare il bonus bebè, una tantum, a favore delle bambine e dei bambini nati nel periodo dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 oppure, nei casi di adozione o di affidamento preadottivo, iscritti nel nucleo familiare di riferimento, sempre nel corso del 2021.

Continua anche la collaborazione con Sogefarm che erogherà, attraverso le farmacie comunali, il bonus bebè direttamente ai beneficiari per l'acquisto di prodotti di prima necessità, compresi i presidi, per la salute, la nutrizione, lo svezzamento, la cura del corpo per il figlio e per la madre. Possono partecipare all’avviso i genitori che, alla data di presentazione della domanda, abbiano la residenza anagrafica nel Comune di Cascina, abbiano avuto figli nel corso del 2021 o li abbiano adottati, siano in possesso di attestazione Isee. L’importo del Bonus Bebè sarà corrisposto in base al valore Isee: sotto i 15.mila euro, spetteranno 300 euro di bonus; fino a 25mila il riconoscimento sarà di 200 euro; oltre i 25mila euro l’importo sarà di 100 euro. I genitori in possesso dei requisiti dovranno presentare la domanda esclusivamente online con Spid dal sito del Comune di Cascina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus Bebè a Cascina: pubblicato il bando, domande fino al 28 giugno

PisaToday è in caricamento