menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci: bonus idrico per le attività 'colpite' dal Covid-19

L'agevolazione alle attività economiche del paese fino ad esaurimento delle risorse disponibili

Dopo le famiglie adesso è la volta delle attività economiche. Lo ha deciso il Comune di Calci che dopo aver erogato, grazie alle risorse straordinarie messe a disposizione da Acque Spa, un bonus idrico integrativo ai cittadini per far fronte alle difficoltà scaturite dall’emergenza Covid-19, emette oggi la stessa agevolazione a favore delle attività economiche del paese. L'iniziativa (qui tutte le info) sarà rivolta a chi in seguito alla chiusura obbligatoria della propria attività disposta per effetto dei Dpcm emanati per contenere la diffusione del Coronavirus, ha subìto mancate entrate o perdite economiche.

"La misura del contributo sarà stabilita sulla base delle domande presentate fino ad esaurimento delle risorse disponibili - interviene l’assessore alle attività produttive Stefano Tordella. Dopo aver dato una boccata di ossigeno alle famiglie del nostro paese, siamo orgogliosi di poter procedere con la stessa misura straordinaria anche per le attività economiche che hanno risentito degli effetti del Covid-19".

A concludere è il Sindaco Massimiliano Ghimenti. "Un’altra misura che dimostra che, per quanto possibile, a Calci cerchiamo davvero di non lasciare indietro nessuno. L’oculatezza della gestione del bilancio comunale, la capacità di attingere risorse all’esterno e l’impegno di molti soggetti (in questo caso la erogazione liberale di Acque Spa) ha fatto sì che fossimo pronti a gestire l’emergenza dal punto di vista finanziario ed economico. Abbiamo sospeso tributi, investiremo decine di migliaia di euro delle risorse comunali per ridurre la TARI a chi è stato chiuso (e conseguentemente anche alle famiglie) e abbiamo varato moltissime iniziative di sostegno per tutte le categorie. Ringrazio gli uffici che sono davvero stati caricati di lavoro".

Info: giovanna.valentini@comune.calci.pi.it; lisa.macchioni@comune.calci.pi.it oppure 050/939550 – 050/939572

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento