Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Sanità: presentata la borsa di studio Pier Giorgio Ballini 2015

Grazie alla Fondazione Arpa due medici armeni hanno potuto seguire un training intensivo di circa due mesi in AOUP, nelle Unità operative di Chirurgia Vascolare e di Cardiologia 2

Questa mattina, presso l’aeroporto 'Galileo Galilei' di Pisa, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Borsa di Studio Pier Giorgio Ballini 2015 'Progetto Armenia'.
All’evento erano presenti Gina Giani, amministratore delegato e direttore generale SAT S.p.A., Roberto Naldi, presidente di Corporacion America Italia, Franco Mosca, presidente Fondazione Arpa e Carlo Barzaghi, dirigente medico AOUP e presidente 'Cardio Tuscany Team' Onlus. Presenti Mojgan Azadegan, responsabile Cooperazione Sanitaria Internazionale Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana, ed i dottori assegnatari della borsa di studio Armen Okroyan e Vahe Sargasyan.

Lo scorso 16 febbraio i due medici armeni sono arrivati a Pisa con l’obiettivo di seguire un training intensivo di circa due mesi in AOUP, nelle Unità operative di Chirurgia Vascolare, diretta dal professor Mauro Ferrari, e di Cardiologia 2, diretta dalla dottoressa Maria Grazia Bongiorni.
La borsa di studio è stata istituita dalla Fondazione Arpa a conclusione del progetto avviato nel 2014 a sostegno del sistema sanitario armeno per il trattamento chirurgico delle patologie cardiovascolari, nell’ambito di un programma di cooperazione sanitaria internazionale tra Regione Toscana (Centro Salute Globale) ed il Ministero della Sanità dell’Armenia, in sinergia con l’AOUP/ 'Cardio Tuscany Team Onlus'.

Il progetto ha previsto diverse fasi. Con la collaborazione dell’Ambasciata italiana in Yerevan, sono stati inizialmente valutati i fattori di rischio in base alla risorse umane, strutturali e organizzative delle strutture ospedaliere locali. E’ stata quindi effettuata una missione sanitaria in Armenia nell’ottobre 2014 che ha coinvolto i medici Carlo Barzaghi, Alessandro Morgantini, Maurizio Levantino e Rafik Margaryan. Sono stati visitati gli ospedali presenti sul territorio ed è stato formato personale medico e di supporto.

La Fondazione Arpa si è fatta carico sia delle spese di viaggio aereo che del vitto e dell’alloggio dei due medici armeni per l’intera durata del soggiorno a Pisa.
La Fondazione Arpa dedica il Progetto Armenia 2015 alla memoria dell’Ing. Piergiorgio Ballini, amministratore delegato e direttore generale di SAT S.p.A. dal 1994 al 2009.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità: presentata la borsa di studio Pier Giorgio Ballini 2015

PisaToday è in caricamento