La Bright Night torna in presenza e 'illumina' Pisa

Robot che interagiscono con gli umani, laboratori di scienze, giochi, dibattiti ed esperimenti. Al centro il mondo variegato e affascinante della ricerca che ieri pomeriggio, venerdì 24 settembre, ha animato le strade e le piazze cittadine

Robot, piante, provette, microscopi, innovazione scientifica e tanto divertimento.Torna nelle piazze e nelle strade di Pisa l’edizione 2021 della BRIGHT-Night, la Notte dei Ricercatori e delle Ricercatrici che si è svolta in tutta la Toscana ieri pomeriggio, venerdì 24 settembre, con il sostegno della Regione Toscana attraverso il progetto Giovani Sì. Nel video un piccolo assaggio del programma a Pisa, che prevede 25 stand della ricerca allestiti nei luoghi centrali della città (Logge di Banchi, Largo Ciro Menotti, Piazza dei Cavalieri, Piazza Martiri della Libertà) e 14 aperitivi nei caffè e nelle librerie del centro storico, con eventi dedicati anche ai bambini e ragazzi, il tutto nel pieno rispetto delle regole di sicurezza anti-Covid 19.
Protagonisti saranno i ricercatori e le ricercatrici di tutti gli enti che rendono Pisa una 'città della ricerca' e che daranno vita a una manifestazione corale tra divulgazione scientifica e divertimento: Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, CNR, INFN, INGV, EGO-Virgo e Scuola IMT Alti Studi Lucca.

Si parla di

Video popolari

La Bright Night torna in presenza e 'illumina' Pisa

PisaToday è in caricamento