Cronaca Porta a Lucca / Via Ugo Rindi

Bullismo a scuola: taglia il codino al compagno, 5 giorni di sospensione

Il 13 settembre scorso uno studente dell'istituto professionale 'Fascetti' ha tagliato il codino a un suo compagno dopo una discussione. L'atto di bullismo è stato punito con 5 giorni di sospensione

Un episodio di bullismo all'istituto professionale Fascetti di Pisa: tutto è partito da uno scherzo, seguito da una lite e concluso con la prevaricazione. Così uno studente dell'isituto, durante la ricreazione del 13 settembre scorso, munito di forbici ha tagliato il codino di un ragazzo più giovane.. Il colpevole è stato punito con cinque giorni di sospensione.

Il preside Alfonso Nardella ha preso il provvedimento punitivo, che è stato poi accettato sia dai genitori sia dal ragazzo sospeso. "La prossima settimana i due studenti si ritroveranno a scuola - afferma Nardella - e farò di tutto affinché la questione si chiuda con una stretta di mano. La sospensione tuttavia era necessaria, nonostante l'immediato pentimento del ragazzo che aveva tagliato il codino all'altro studente, perché serviva a inviare un messaggio a tutti gli altri: certi comportamenti non possono essere tollerati".

Il 13 settembre scorso al 'Fascetti' sono intervenuti anche i carabinieri, chiamati dal 'bullo' che si era spaventato della possibile reazione dei genitori della vittima immediatamente convocati dalla scuola, appena il ragazzo ha informato i docenti e i suoi familiari di ciò che era avvenuto. Così come erano stati avvisati anche i genitori del ragazzo più grande: la chiacchierata in presidenza è stata però sufficiente a chiudere la vicenda e nessuno ha presentato querela. (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bullismo a scuola: taglia il codino al compagno, 5 giorni di sospensione

PisaToday è in caricamento