Cronaca Centro Storico

Ospedale Santa Chiara: un bus navetta per diminuire l'inquinamento

All'ospedale Santa Chiara per limitare l'ingresso dei veicoli, abbattere l'inquinamento e favorire una migliore circolazione dei mezzi sanitari, è stato attivato un servizio di bus navetta

A partire da lunedì 10 settembre, all’ospedale Santa Chiara, è stata riorganizzata la mobilità per abbattere l’inquinamento e favorire una migliore circolazione dei mezzi sanitari, è stato attivato un servizio di bus navetta (dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 13.30) ad uso degli utenti.

La navetta partirà dall’ingresso ex Pronto soccorso, dove è stata allestita una sala d’attesa per l’accoglienza e avrà una frequenza di circa 10 minuti, con 5 fermate nei vari punti all’interno del punto accoglienza è possibile utilizzare anche un servizio di sedie a rotelle per l’accompagnamento ai reparti limitrofi al punto accoglienza. La navetta ha una capienza massima di sei posti, tutti a sedere. Nei prossimi mesi la stessa iniziativa sarà presa anche per il presidio di Cisanello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Santa Chiara: un bus navetta per diminuire l'inquinamento

PisaToday è in caricamento