Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Riparbella

Riparbella: cacciatore di frodo ucciso dalla fucilata di un amico

Il tragico incidente nella serata di venerdì. L'uomo, immediatamente soccorso, è poi morto durante il tragitto per l'ospedale

Tragica fatalità a Riparbella, dove un cacciatore di 59 anni ha perso la vita, colpito al petto da un colpo esploso da un amico. L'episodio è avvenuto intorno alle 22 di ieri sera, venerdì 13 maggio, durante una battuta di frodo in località Le Tegole.

L'uomo da cui è partito il colpo ha immeditamente avvertito i soccorsi che, giunti sul posto, hanno trovato il cacciatore in condizioni disperate: quest'ultimo ha poi perso la vita durante il tragitto per l'ospedale di Cecina. Le forze dell'ordine hanno avviato un'indagine per chiarire ulteriormente la dinamica della vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparbella: cacciatore di frodo ucciso dalla fucilata di un amico

PisaToday è in caricamento